Pochi giorni alla “Città delle idee 2” ancora aperte le iscrizioni ai tavoli Smart. All'evento anche studenti provenienti da fuori provincia.

SARZANA 22.01.2016_ Mancano ormai pochi giorni alla “Città delle Idee 2” che aprirà nuovamente i suoi tavoli SMART alle idee e al confronto il 29 e il 30 gennaio prossimi. Per questo chi volesse iscriversi e partecipare deve affrettarsi e puo farlo on line sul sito  www.comunesarzana.gov.it nella sezione “Città delle idee” oppure all’ufficio URP del Comune di Sarzana.
Come noto la due giorni è dedicata a tutti coloro, soprattutto giovani, che credono nelle potenzialità inespresse del nostro territorio e che magari hanno  in mente un'idea imprenditoriale ma non sanno come metterla in atto; ma si tratta di un appuntamemto pensato anche per chi è già imprenditore ma pensa che le cose per la sua azienda potrebbero andare meglio. Insomma è un'occasione per capire e confrontarsi in ambito lavorativo per guardare al futuro. Quest'anno poi, per la prima volta, l'Amministrazione comunale si propone come ente “facilitatore” e promuoverà  il dialogo tra imprenditori, associazioni di categoria, scuole, enti di formazione, associazioni culturali e cittadini in un clima colloquiale e informale. 

“E’ importante- dice il sindaco  Alessio Cavarra- capire e ragionare sulle criticità che incontrano i giovani che si affacciano al mondo del lavoro, sulle difficoltà delle imprese che vorrebbero nascere e crescere sul nostro territorio. Abbiamo il dovere di mettere insieme le forze per affrontare e risolvere queste problematiche e rendere più competivo e attrattivo il nostro territorio”.  “Auspichiamo- dice Sara Frassini organizzatore dell'evento insieme al primo cittadino- che dalla Città delle Idee escano proposte concrete su cui tutti gli attori coinvolti si impegnino anche successivamente attraverso la sottoscrizione del Patto per lo Sviluppo Locale a cui si sta già pensando”.  Alla Città delle Idee 2  parteciperanno alcune classi di istituti della nostra provincia e provenienti anche da Massa Carrara che hanno inserito la manifestazione nel progetto alternanza scuola-lavoro.
La peculiarità formativa dell'evento è dimostrata anche l'adesione dell'Ordine dei Giornalisti che lo ha inserito nel calendario degli appuntamenti dedicati all'aggiornamento professionale
Tornando al programma si comincia  venerdì 29 pomeriggio dalle ore 15:30 nelle varie sale del comune di Sarzana dove si apriranno i seminari informativi in cui ci si confronterà con esperienze locali e non, con idee innovative e con soluzioni replicabili anche sul nostro territorio.
Sabato 30 gennaio dalle 9 alle 17:30 presso TAG all'ex Tribunale avranno luogo “i tavoli” e ci si confronterà sul futuro del nostro territorio.
Aggiornamenti sulla  pagina facebook “La Città delle Idee”