Elezioni europee 26 Maggio 2019: Voto domiciliare

Da martedì 16 aprile fino a lunedì 6 maggio è possibile presentare domanda per ottenere l’autorizzazione al voto a domicilio per gli elettori affetti da gravi infermità che rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione. Alla domanda occorre allegare un certificato medico rilasciato dal funzionario medico designato dall'ASL in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni di infermità di cui in premessa con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data del rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Il rilascio del certificato medico avviene previo appuntamento telefonico, da richiedere da parte degli elettori interessati, presso la seguente sede di Sarzana dell'ASL n° 5: via Paci, 1 – Casa della Salute, tel 0187 604236, fax 0187 5351056. Ove sulla tessera elettorale dell'elettore non sia già inserita l'annotazione del diritto al voto assistito, il certificato deve attestare l'eventuale necessità di un accompagnatore per l'esercizio del voto.

Si allega il manifesto informativo ed il fac-simile di domanda.